Come divento Incaricato di vendita diretta mandatario (VDI)?


Se desideri dichiararti VDI devi compilare l’apposito form presente nel tuo profilo personale, indicando i tuoi dati e allegando una copia della carta d'identità completa di auto-certificazione, redatta come qui mostrato al presente link.
Per diventare VDI è previsto il pagamento dei seguenti costi:



  • 10€ di spese di registrazione Fiska (da pagare una tantum se non sei ancora registrato URSSAF)

  • 12 € di spese di gestione (da pagare ogni tre mesi)


Nei costi sostenuti  per diventare VDI sono inclusi: registrazione URSSAF (se non ancora registrato), emissione trimestrale dei bulletins precompte, versamento di contributi sociali trimestrali e un servizio di assistenza telefonica, che mette in contatto il VDI con gli addetti di FISKA group.
Al momento dell'iscrizione come VDI non è previsto nessun pagamento; mensilmente, FISKA group  indicherà gli importi delle provvigioni nette da pagare. Chogan tratterrà l’importo del servizio dal bonus maturato dal VDI ed emetterà per suo conto sia la fattura relativa alle provvigioni, sia la fattura relativa ai servizi Fiska . Esempio:



  • Provvigioni nette = 100,00€

  • Servizio trimestrale = 12,00€

  • Accredito bonus = 88,00€ (100€-12€)

  • Fattura provvigioni = 100,00€

  • Fattura di servizio = 12,00 €


Se deciderai di disattivarti non dovrai sostenere alcun costo per la cancellazione; tuttavia se in futuro vorrai ripristinare il tuo status di VDI dovrai pagare nuovamente i 10€ iniziali per la registrazione.


Se sei già un VDI, e sei già registrato presso URSSAF, ti basterà indicarci il tuo numero di partita IVA e il numero SIRET che ti identifica. In questo caso non è previsto il pagamento della quota di registrazione di € 10; restano invece invariate le spese di gestione di € 12 a trimestre. 


PROVVIGIONI
Se sei un VDI maturi provvigioni mensili secondo le regole specificate nel piano crescita Chogan. Per riceverle, dovrai confermare una ricevuta che otterrai automaticamente ogni mese, dopo che Chogan avrà ricevuto da Fiska apposite ricevute( indicativamente entro metà mese).  Dopo aver inviato tale ricevuta, riceverai le tue provvigioni sotto forma di BONUS e potrai decidere di utilizzarlo per i tuoi acquisti durante il mese o conservarlo. Al termine del mese, il bonus residuo (o tutto, se non utilizzato) ti verrà accreditato tramite bonifico bancario.

ATTENZIONE: per ricevere il bonifico l'importo del bonus residuo deve essere pari o superiore a €100.


COME EMETTERE LA RICEVUTA DELLE PROVVIGIONI
È a tua disposizione una web-utility (presente nel tuo back-office) che ti permette di produrre facilmente la ricevuta delle provvigioni maturate. L’utility consiste in un modulo per-compilato che dovrai solo  “convalidare” tramite un semplice click.

TASSE E ONERI FISCALI
Tutte le tasse e gli oneri fiscali derivanti dalle provvigioni maturate sono automaticamente detratti dalla ricevuta mensile. Il VDI non dovrà pagare altri oneri. 


IMPORTANTE
Il pagamento del bonus è AUTOMATICO se:



  • nel profilo sono stati inseriti correttamente i dati bancari: iban, bic e beneficiario

  • il bonus disponibile durante la chiusura mensile è di almeno 100 euro


NON SONO ANCORA VDI, COSA FACCIO ?
Al momento dell’iscrizione è possibile che tu non sia un VDI, ma allo stesso tempo tu voglia fare attività di network. In questo caso, in attesa di regolarizzare la tua posizione fiscale, puoi portare regolarmente avanti la tua attività. Le provvigioni maturate ti verranno accreditate come bonus, ma non saranno disponibili fino a quando non avrai regolarizzato la tua posizione.


SEI UN AUTO-IMPRNDITORE E VUOI DIVENTARE VDI?
Se sei iscritto come auto-impenditore e desideri diventare VDI, dovrai cancellarti dallo status di auto-imprenditore presso i servizi competenti. Una volta effettuata la cancellazione, puoi inviarci una foto del documento che attesta la tua richiesta di cancellazione. Quindi, Chogan Group si occuperà di trasmettere i tuoi dati a Fiska Group che ti registrerà come VDI.
NOTA BENE: la foto del documento attestante la richiesta di cancellazione è necessaria solo per la gestione interna dell'azienda. La procedura di cancellzione deve essere svolta in autonomia dal Consulente con i servizi competenti.


Se al momento della cancellazione come auto-imprenditore hai delle fatture non ancora trasmesse, queste ultime verranno cancellate e il realtivo bonus sarà trasmesso a fiska in modo che possa emettere la ricevuta di pagamento per il nuovo status di vdi.